MATERASSI MEMORY

MEMORY

Dalla tecnologia arriva una serie di nuovi materiali denominati Memory che hanno in comune la caratteristica di essere sensibili al calore del corpo.
Proprietà intrinseca del Memory è l’azione del calore che influenza la sua struttura molecolare e ne modella la forma, fino a fare seguire perfettamente le curve ergonomiche, ridurre i punti di pressione per un inconfondibile comfort.
Il materasso in Memory è indeformabile, ha infatti memoria della propria forma originale ed è quindi capace di interagire con diversi pesi, conformazioni e strutture corporee.
Il materiale Memory, sapientemente combinato con altri materiali NON Termosensibili come le schiume flessibili permette di creare una gamma infinita di prodotti per rispondere a tutte le esigenze del dormire.

LATTICE

Il lattice è un materiale di altissimo pregio che già da vari anni ha trovato largo impiego nella produzione di materassi. Questi materassi non contengono ovviamente molle metalliche ma l’intero prodotto è realizzato con una schiuma derivante dalla lavorazione di un lattice estratto dall’albero dell’Hevea Brasiliensis comunemente denominato caucciù.
La condensazione di questa schiuma avviene tramite una serie di aghi termici disposti all’interno di un capiente contenitore che, una volta estratti, lasciano nella lastra di lattice la caratteristica lavorazione a fori per una distribuzione di vuoti e pieni capace di creare un sostegno differenziato, più pieno e forte per le zone lombari e un sostegno più vuoto e quindi accogliente ed elastico per le zone spalle e gambe.
Quasi sempre la fodera del materasso è dotata di cerniera che permette di sfoderare il materasso e lavarne la copertura.
Negli anni a questi prodotti si sono affiancati anche produzioni meno pregiate in lattice di sintesi e con lavorazioni non da stampo ma in continuo su nastro.